Zona ambientale Ratisbona

Importante!

Ratisbona ha una zona ambientale: Ratisbona (verde)

Regensburg si trova sul Danubio nella parte orientale della Baviera e ha circa 153.000 abitanti su una superficie di 80,7 km2. Il Clean Air Plan è stato aggiornato il 15 gennaio 2018 e include l'introduzione di una zona ambientale. La zona ambientale copre l'area dei vicoli e dei parchi intorno al centro storico di Ratisbona, ad eccezione di Stadtamhof.

Nome della zona ambientale: Zona ambientale Ratisbona - Germania

Zona ambientale in vigore dal: 15/01/2018

Tipo di zona ambientale: Permanente

Divieti di circolazione (temporanei): attualmente non noti

Divieti di circolazione (permanenti): Autocarri delle categorie N1, N2 e N3, autobus delle categorie M2 e M3, che non soddisfano la categoria EURO 4, nonché autoveicoli e caravan fino a 3,5 t della categoria M1, che non soddisfano la categoria EURO 4.

Sanzioni: 80 euro.

Territorio/ estensione della zona ambientale: La zona interessa l´intera città vecchia, all´interno della cintura che circonda la città di viali e parchi.

Particolarità: Nessuna nota.

Contatto zona ambientale e deroghe: Ufficio dell´ordine pubblico e del traffico stradale: ordnungsamt@regensburg.de

Esenzioni: attualmente non note

Zona ambientale (verde)

Ho bisogno di un bollino o di una registrazione?

Per entrare nella zona ambientale, ogni veicolo interessato ha bisogno di un bollino ambientale verde valido. In caso contrario, è prevista una multa di 80 euro più 25 euro di commissione di elaborazione.

La zona ambientale verde è riconoscibile dai segnali stradali 270.1 e 270.2.


Davanti ad ogni zona c'è il segno 270.1 con un segno aggiuntivo per l'adesivo consentito.
La fine della zona ambientali è indicata dal segno 270.2.


Nella nostra App Green-Zones abbiamo una mappa dettagliata di ogni zona ambientale. In questo modo si possono facilmente vedere i confini ed evitare le sanzioni.

Sì, ce ne sono molti. Con oltre 80 zone ambientali diverse, la Germania è una delle più ricche d'Europa.


Nella nostra App Green-Zones abbiamo riunito tutte le zone ambientali d'Europa e le abbiamo presentate in modo chiaro.

Veicoli elettrici

C'è un bollino per i veicoli elettrici?

, ma il bollino per i veicoli elettrici non è destinato a tutti. Se il veicolo è immatricolato in Germania, l'ultimo carattere della targa può essere una "E". Tuttavia, se il veicolo è immatricolato all'estero, è necessario un bollino elettrico (E-Bollino).

L’E-Bollino offre vari vantaggi. A seconda del comune, ci sono diversi vantaggi, come l'uso delle corsie per gli autobus, il parcheggio gratuito sulla strada e nei punti di ricarica dell'elettricità, nonché l'eventuale utilizzo di strade altrimenti chiuse.

Sì, ogni autovettura, indipendentemente dal fatto che sia alimentata a benzina, diesel o elettricità, necessita di un bollino ambientale verde secondo la legge. L’E-Bollino dà diritto a ulteriori vantaggi rispetto ai veicoli non elettrici. Il 35° BImSchV non prevede un paragrafo a parte per i veicoli elettrici, che li regola in via eccezionale. Pertanto: se un veicolo elettrico entra in una zona ambientale verde senza un bollino ambientale, è prevista una multa di 80 € + circa 25 € di spese di gestione.

Buono a sapersi...

Tutti i divieti di circolazione attuali e ulteriori informazioni sono disponibili nella nostra App Green-Zones.


Blog e notizie